NOZIONI
GIOCO DI RUOLO

In un Gioco di Ruolo ogni giocatore controlla e interpreta un personaggio, detto Pg, cioè Personaggio Giocante. Come fa un attore, un giocatore impersona il proprio Pg, immedesimandosi in esso e nell'ambientazione della quale fa parte, decidendo le azioni che deve compiere, le frasi da fargli dire, coltivando e attenendosi al proprio allineamento e background (cioè la propria storia e il tipo di persona e carattere, buono, cattivo, neutrale, coraggioso, ribelle ecc. ), alle sue possibilità, capacità, abilità, al suo mestiere, le sue conoscenze, le sue amicizie, i suoi affetti, e alla vita stessa che come nella realtà affronta, ma sempre cosciente di interpretare un essere con le sue debolezze e i suoi limiti, cercando sempre di immaginarsi ogni situazione come se fosse reale.
In un Gioco di Ruolo
online ogni personaggio interagisce con gli altri tramite le chat, dove esprimendosi in prima persona, fa parlare il proprio Pg con frasi digitate in modo da farlo conversare con gli altri Pg, attenendosi solo ed esclusivamente all'ambientazione e le situazioni, inoltre come si legge in un libro, si possono e si devono sempre descrivere le azioni, gli atteggiamenti, i movimenti del proprio Pg, come meglio si riesce.
Ogni Gioco di Ruolo ha un suo
regolamento dettato sin dall'inizio che riguarda sia l'aspetto tecnico che quello dei rapporti tra i giocatori.
L'esito e il percorso della storia e dell'avventura di un gioco di ruolo, quindi, viene deciso in tempo reale dai giocatori stessi in base all'ambiente e alle indicazioni dei master.
Il
Master è una sorta di arbitro in un Gdr, ma che interagisce anch'egli con i giocatori tramite un Png, cioè Personaggio non Giocante o tramite semplici descrizioni ambientali, situazioni particolari o personaggi da lui inventati per creare delle nuove avventure e giocate (quest) nelle quali i giocatori devono cimentarsi e improvvisare rispettando e attenendosi sempre a ciò che il Master descrive e decide. Solitamente alla fine di una giocata i Master premiano i giocatori con dei punti esperienza.
Nel caso che un Master non sia presente è comunque sempre importante l'
interazione, la fantasia e il buon gioco fra tutti i giocatori.
E' importante che un Pg quando si collega si attenga solo agli
eventi che ha saputo soltanto nello svolgersi del gioco stesso, cioè se in gioco per esempio in una locazione ( cioè un luogo, un locale, una stanza, una strada della città) succede qualcosa, non è detto che lo vengano a sapere tutti, lo stesso vale sulla lista dei presenti online, il nostro Pg, oltre alla locazione in cui si trova, non sa chi c'è e dov'è in quel momento se non essendosi dato appuntamento con qualcuno in gioco stesso..
Le ambientazioni più comuni sono
fantasy-medioevali poichè come la stessa parola dice sfruttano molta fantasia e immaginazione unendo il tutto a qualcosa di magico e surreale.
Mysteria fonde realtà e fantasia, attenendosi a fatti realmente accaduti ma avvolti nel mistero, e dinanzi a un mistero nasce la fantasia, l'immaginazione, le illazioni e tante possibili sfaccettature.

Homepage